Accesso ai servizi

Mercoledì, 06 Ottobre 2021

Premio Riva Ligure 2021



Premio Riva Ligure 2021


In occasione dei festeggiamenti patronali di San Maurizio Martire, il 22 settembre 2021 si è svolto il Consiglio Comunale straordinario solenne alla presenza di tanti cittadini e numerose autorità civili, militari provinciali e regionali.

 

Sul sagrato della chiesa in piazza Matteotti, illuminato dal tricolore, sono state attribuite le Benemerenze Cittadine e la Cittadinanza onoraria al Milite Ignoto consegnata simbolicamente a Enrico Ciucci, Tenente Colonnello della Base Logistica Addestrativa di Sanremo. Riconoscimenti giunti nelle mani di volontari, studenti e personalità testimoni di uno spirito al servizio della comunità e di speranza durante la pandemia.

 

A ricevere il Premio Riva Ligure sono state Vittoria Oliveri e Carola Pessina, le due ragazze note per aver giocato a tennis sui tetti di due palazzi a Finale Ligure accolte dall’assessore regionale al Turismo, Gianni Berrino. Il prezioso riconoscimento è stato attribuito anche a Mattia Agnese, tesserato dell’Ospedaletti che si è aggiudicato il Fifa Fair Play Award 2020 per aver salvato la vita ad un avversario.

 

Accompagnato sul sagrato dai componenti dell’amministrazione e dal Presidente della Provincia Domenico Abbo, il sindaco Giuffra ha assegnato le benemerenze cittadine a numerose realtà associative: la Croce Verde Arma Taggia, la Croce Rossa Unità territoriale di Villaregia, la Protezione Civile Valle Argentina Armea ed il Gruppo Alpini Riva Santo Stefano per l'impegno prima di tutto umano sul campo durante l’emergenza.

 

Il sindaco Giuffra ha assegnato altresì un riconoscimento al Comandante della Polizia Locale Giuseppe Marsiglia, agli studenti meritevoli della scuola secondaria di I grado “Guglielmo Marconi” e della classe seconda per il progetto Fee Bandiera Verde.

 

Tra i momenti più emozionanti, la deposizione di una Corona al Monumento ai Caduti in apertura di serata e la consegna della Cittadinanza Onoraria al Milite Ignoto. Le chiavi della città sono state ritirate dal Tenente Colonnello della Base Logistica Addestrativa di Sanremo, Enrico Ciucci che, visibilmente emozionato, ha ricordato: “Il Milite Ignoto è sempre presente in noi che portiamo l’uniforme”.

 

Dal passato, con l’onore ai caduti, al futuro attraverso gli occhi delle nuove generazioni: l’edizione 2021 del Premio Riva Ligure ha riunito una città sotto il segno della cooperazione e dei più alti valori morali.

 

“Queste celebrazioni hanno un significato ancora più importante, perché il modo migliore per onorare i cent’anni del Milite Ignoto è con momenti di speranza e normalità come questo di un’intera comunità in festa” ha detto il sindaco Giuffra in conclusione – proseguiremo a tenere viva la memoria del soldato senza nome fino al 4 novembre, giornata dell'Unità nazionale e delle Forze Armate quando lo stesso, venne tumulato con tutti gli onori, all'Altare della Patria”.

 


Area Tematica: